Perche' il pellet ? 

 

Il pellet da ormai molti anni e' diventato una soluzione che prende sempre piu' campo alle soluzione piu' tradizionali di riscaldamento.

 

Aumentando sempre di piu' le vendite delle stufe ,caldaie e bruciatori a pellet dove molte famiglie vedono le potenzialita' e comodita' dell'utilizzo .

 

Comodo,veloce e pulito.  La stufa a pellet si programma quando si vuole ,si spegne e accende  quando lo decide noi in base alle nostre esigenze.
 

E nonostante i prezzi del pellet aumentano, le richieste sono sempre importanti. Perche' i risparmi alla combustione tradizionale e' sempre notevole.


Pulita e silenziosa la stufa a pellet scalda piccole o grandi spazi.

Una soluzione Moderna alla comodita' e prestazioni.

 

 

Cos’è il pellet?

 

Il pellet , sono semplicemente carburanti prodotti da materia organica compressa. Che possono comunque derivare da molti altri materiali come i Rifiuti industriali e co-prodotti, rifiuti alimentari, residui agricoli, colture energetiche e legname vergine.

 

Ovviamente il pellet che noi tutti conosciamo e' prodotto con legno vergine di varie qualita', come la maggior richiesta nel mercato si puo' trovare pellet di Faggio e Abete , molto apprezzati per la loro resa calorica.

 

Ma anche altri tipo di legno posso essere utilizzati per produrre ottimo pellet. Per esempio pellet dal Pino,Pioppo,Castagno,Rovere e altri tipo di legno che in natura bruciano bene, possono essere utilizzati per Bruciatori e caldaie senza escludere alcune stufe a pellet.

 

 

Altro materiale alternativo, viene prodotto Pellet da scarti Alimentari.

Scarti come il Caffe', pellet da scarto di pan grattato, Sansa di olive,Cereali in genenerre , Farine di pesce possono essere trasformati in pellet. Ma non solo anche da scarti di Carta,cartone,Noci di Mandorle,Noci di Cocco,Lolla di Riso. Pellet da pollina.

 

Possibile aumentare il risparmio sul pellet?

 

Certo, risparmiare sul pellet e' possibile. Una soluzione che non sara' per tutti ma per molti.

 

Un risparmio come citato a chi avra ' la possibilita' e' possibile. Da diversi anni molti costruttori di piccole macchine per la produzione del pelelt, hanno realizzato macchine in scala ridotta alle piu' classiche macchine industriali.

 

Macchine pellet dal facile utilizzo,comode nel trasporto e alla portata di tutti.

 

Per avere  caratteristiche per poter produrre pellet e' quello prima di ogni cosa,sono semplicemente due cose:

 

1) Avere i materiali sopra citati da non mancare mai per la produzione. Acquistarli a basso costo o trovarli gratuitamente e la giusta soluzione.

 

2)Avere tempo da dedicarsi e un piccolo spazio lavorativo per produrre comodamente il pellet

 

Le nostre macchine pellet, possono avere caratteristiche diverse in base ai materiali utilizzati.Al tipo di produzione oraria .

 

Un vantaggio delle "pellettatrici" le macchine per pellettizzazione, puo' derivare dal fatto che hanno un discreto mercato e sono facilmente rivendibili per il consumatore . Tenendo sempre il prezzo di origine speso .

 

 

 

Ho i materiali ma non la segatura?

 

Per chi ha i materiali di scarto in abbondanza e non ha la segatura, si possono avere dei piccoli macchinari chiamati Raffinatori.
Dalla famiglia del Cipatore, esiste il raffinatore che abbina in una sola macchina la lavorazione del cippato e in un secondo momento raffina il materiale trasformandolo in normalissima segatura, processo che viene fatto all'istante senza l'acquisto di altre macchine.

 

Materiali di scarto come Tavole,Ramaglie ,Potature vengono in un unico passaggio trasformato in materiale per le macchine pellet.